Nell’ambito del LAB IoT l'azienda CAE ha installato un sistema di monitoraggio e allertamento idropluviometrico in una delle zone della città di Torino più critiche e a rischio allagamento in caso di forti piogge: l'area del Fioccardo, caratterizzata dalla confluenza del Torrente Sangone e del Torrente Sappone con il fiume Po, in prossimità del confine tra Torino e Moncalieri.

Per approfondire i primi esiti e i prossimi passi della sperimentazione, sul sito Torino Wireless è disponibile un'intervista a Riccardo Galvani, account Manager dell'azienda bolognese (link)