La collaborazione delle gite virtuali fra Torino City Lab e Microsoft Italia ha avuto riscontri positivi. Dopo l’avvio dell’esperienza agli Orti Generali, dalla prossima settimana sarà possibile organizzare visite virtuali, attraverso la piattaforma "Skype in the classroom", anche nelle strutture di Fondazione Torino Musei (Palazzo Madama, Mao-Museo di Arte Orientale e Gam-Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea) e al Museo Nazionale del Cinema. 

Con una semplice connessione internet, studenti e insegnanti possono collegarsi in videoconferenza, tramite Teams, con un esperto per imparare, interagire e condividere contenuti e attività didattiche, vivendo un’esperienza di scambio e dialogo all'avanguardia, in attesa di poter tornare realmente a vivere e toccare con mano quanto visto su schermo, non appena sarà possibile.

Alla pagina web dedicata le classi hanno la possibilità di fare richiesta e prenotare da subito una visita.

Le «scuole pioniere» che hanno testato la prima ‘tele-gita’ agli Orti Generali sono l'Istituto Martin Luther King di Grugliasco, l'Istituto Centro Storico di Moncalieri e l'Istituto Sandro Pertini di Torino. Entro la chiusura dell'anno scolastico 20 classi avranno partecipato al progetto. 

Per informazioni sul calendario delle prossime gite ad Orti Generali e per quelle ai musei torinesi, si invita a consultare i canali social Torino City Lab, la sezione "scuola" Torino City Love sul nostro sito e la pagina dedicata Skype in the Classroom.