SAFE è una Fondazione italiana indipendente senza scopo di lucro costituita all'inizio del 2018.

Con i propri fondi e partecipando a bandi finanziati dall'Unione Europea e da altri donatori internazionali, SAFE promuove attività ad alto impatto nei settori della Sicurezza, Difesa, Costruzione della pace e stabilità, promozione dei diritti fondamentali e monitoraggio e valutazione a livello operativo e strategico. SAFE è composta da specialisti, istituzioni e aziende che operano da oltre 25 anni nel settore dello “stato di diritto” a livello internazionale per la realizzazione di progetti in:

• Riforma del settore della sicurezza;
• Difesa, pace e stabilità;
• Libertà e diritti fondamentali;
• Monitoraggio e valutazione.

SAFE offre a istituzioni pubbliche e private specializzate nei settori Sicurezza e Difesa l'opportunità di trovare i finanziamenti più idonei e ricevere supporto nella realizzazione di progetti ad alto impatto tecnico e innovativo. La sicurezza dei cittadini è una priorità fondamentale per tutte le forze dell'ordine. Il contesto odierno rappresenta una grande sfida per gli operatori del settore della sicurezza, che sono tenuti ad aggiornare costantemente le proprie strutture organizzative, competenze tecniche e strumenti tecnologici per affrontare adeguatamente il modus operandi in continua evoluzione dei criminali. SAFE sostiene attivamente l'innovazione nel settore della sicurezza, sia attraverso fondi propri oltre ad aiutare gli attori pubblici e privati ​​a unire le forze e progettare / implementare progetti finanziati dall'UE ad alto impatto volti a migliorare le strutture organizzative, sviluppare nuove competenze, condividere conoscenze tecnologiche e crearne di nuove strumenti operativi per le forze dell'ordine. Dal 2019, insieme alla Città di Torino - Nucleo Droni della Polizia Locale, la Fondazione SAFE coordina la rete dronEUnit, una rete di Forze dell'Ordine che opera con droni per garantire la sicurezza delle aree urbane dell'Unione Europea e dei Paesi partner. La creazione della rete di unità di droni delle forze dell'ordine dell'UE - denominata DronEUnit - si propone di facilitare la condivisione di informazioni, migliori pratiche ed esperienze nel settore della sicurezza urbana, coinvolgendo l'uso di veicoli aerei senza pilota. La rete ad oggi è composta da 8 paesi, 7 forze di polizia locali, 7 aziende private e 6 partner accademici.

La sicurezza e la libertà sono valori fondamentali per la nostra società. Le sfide dell'ultimo decennio hanno promosso l'idea che più grande la sicurezza e la stabilità possono essere raggiunte solo limitando libertà personale. SAFE mira a ribaltare questo paradigma fuorviante dimostrandolo solo un miglioramento dell'ambiente di sicurezza consente ai cittadini per godere appieno della loro libertà. Allo stesso tempo, solo una società libera può affrontare adeguatamente le nuove sfide alla sicurezza, coinvolgendo tutti i social gruppi in un confronto per un domani migliore e più sicuro.

OFFERTA DI COLLABORAZIONE
Fondazione SAFE si impegna ad assumere un ruolo attivo nella sviluppo del modello City Lab, attraverso le seguenti attività:
- Mettere a disposizione le proprie competenze in ambito di progettazione a favore di innovazioni per il settore sicurezza
- Mettere a disposizione l’area addestrativa (ex-base militare Monte Calvarina) per attività di sperimentazione e testing di tecnologie innovative
- Favorire scambio di buone pratiche tra i sostenitore del Torino City Hub ed altri enti nazionali e/o internazionali attivi nell’innovazione tecnologica di prodotti/servizi per il settore sicurezza
- Offrire matchmaking tra bisogni espressi dagli stakeholder del settore sicurezza e aziende che possano sviluppare il relativo ecosistema di innovazione (analisi di applicazioni o modalità di utilizzo differente dei prodotti/servizi testati, nonché di approcci complementari e sinergici)
- Supporto nel monitoraggio e valutazione degli impatti, con particolare focus sull’analisi dell’impatto
- Concorrere ad attività di foresight tecnologico, anche promuovendo attività di testing congiunto con partner su innovazioni di frontiera.

ASSET E ALTRE UTILITÀ
Fondazione SAFE da Febbraio 2021 gestisce gli spazi dell’ex-base militare Monte Calvarina (Verona), con l'obiettivo di dar vita ad un nuovo centro di eccellenza per la formazione pubblica e privata in ambito sicurezza,unico nel suo genere nel panorama nazionale. L'idea nasce dalla volontà di valorizzare eccellenze già presenti sul territorio e di creare sinergie tra attori che già operano nel settore sicurezza offrendo contributi differenti e tra loro complementari. La base rappresenterà tra l’altro una nuova area di testing e training nel settore sicurezza per attori pubblici e privati. Il rapido e continuo evolversi del contesto internazionale e le recenti sfide in ambito sicurezza individuale e globale richiedono sempre più un supporto decisivo da parte di innovazioni tecnologiche applicabili al settore sicurezza per migliorare la prevenzione e protezione della collettività e dei singoli dai rischi sempre crescenti generati da eventi naturali e/o man-made.Varie aree di ricerca ed applicazioni (quali, ad esempio, nel campo della robotica, Intelligenza Artificiale, etc.) possono essere utilizzate a supporto dei first responders e degli operatori in ambito emergenziale e CBRN. Il testing di tali applicazioni e prodotti rappresenta uno degli step fondamentali per la validazione di nuove tecnologie e l'ex-Base Calvarina offre il contesto perfetto per sperimentarne la funzionalità e i relativi campi di applicazione.

CONTATTI
Andrea D'Angelo - President e Co-Founder
E-mail: andrea@safe-europe.eu
Silvia D’Adda - Senior Associate e Co-Founder
E-mail: silvia@safe-europe.eu
Federico Benolli - Senior Associate
E-mail: federico@safe-europe.eu
www.safe-europe.eu