Sunflower

Progetto a cura di D-Orbit S.p.A.

Sunflower è il dispositivo destinato ad aumentare l’efficacia dei pannelli fotovoltaici. Funziona utilizzando l’energia nella differenza di temperatura ambiente tra notte e giorno, tirando e spingendo un insieme meccanico di leve e pulegge per ruotare la struttura del pannello sui suoi assi. Non necessita di corrente elettrica ed è interamente costituito da parti meccaniche, consentendo un lungo ciclo di vita paragonabile ai moderni pannelli solari.

Il progetto avrà una prima parte dedicata alla progettazione operativa, successivamente le attività di testing (meccanico e elettrico) avranno l’obiettivo di qualificare la produzione di energia e la stabilità strutturale del prodotto, in accordo con i requisiti attuali nella produzione e nell'installazione del fotovoltaico. Il test elettrico interesserà un certo numero di pannelli fotovoltaici, tutti monitorati elettronicamente nel corso di alcune settimane al fine di raccogliere e tracciare i comportamenti di produzione di energia, temperatura e movimento. Alcuni pannelli saranno installati con Sunflower, altri senza; in questo modo sarà possibile disegnare e misurare quanto il dispositivo aumenterà la produzione di energia elettrica rispetto al normale fotovoltaico.

Tutte le prove saranno effettuate utilizzando i modelli e le procedure di D-Orbit attualmente in uso per le applicazioni spaziali.

---
Sito Web: www.dorbit.space